Implantologia

Inserimento nell’osso di viti che sosterranno protesi o denti artificiali.
Con l’implantologia si è raggiunto un livello di alta tecnologia nella sostituzione dei denti. È possibile costruire qualsiasi protesi sostenuta dagli impianti: fissa o mobile. La tecnica chirurgica assistita dal computer permette di inserire tali viti senza fastidi da parte del paziente dato che non si devono (tranne in situazioni particolari) né scollare gengive e né mettere dei punti di sutura; anzi ci è la possibilità di montare una protesi immediatamente dopo l’intervento: il paziente in una sola seduta può estrarre i propri denti, montare gli impianti e caricare subito una protesi.
VANTAGGI: assoluti, sia di tipo funzionale sia estetico.
SVANTAGGI: Costi e gestione dell’igiene quotidiana.
LIMITI: struttura ossea e alcune patologie sistematiche.